Gli asciugamani non sono tutti uguali: ecco i migliori per l’estate

Acqua e asciugamani di cotone morbidi… è un miraggio?

Fa così caldo che non si riesce nemmeno a pensare. Ma dove siamo, nel deserto sahariano?! Quando l’afa annebbia la mente, e il tragitto ufficio-casa si trasforma in una prova di sopravvivenza punteggiata da miraggi, altro non vuoi che arrivare a casa, toglierti tutto e infilarti sotto la doccia.

Ah, un po’ di refrigerio! E ora, finalmente rinfrescato, ti puoi abbandonare sul divano con addosso morbidissimi asciugamani di cotone, birra ghiacciata e musica di sottofondo. Che meraviglia! Sempre che l’asciugamano non sia ruvido sulla tua pelle già provata da polvere, sudore e calore eccessivo. (E che la birra non sia calda).

accappatoio di qualità Creole

Torni dall’ufficio o dal mare?

In estate il bisogno di acqua, di frescura, cresce esponenzialmente. Non c’è niente di meglio di una bella doccia, seguita da un po’ di relax, per riprenderti da una stancante giornata estiva al lavoro, o per concludere in bellezza una splendida giornata di mare. Ma se non hai asciugamani morbidi e profumati, confortevoli, assorbenti, questi stessi gesti quotidiani possono trasformarsi in momenti ben poco rigeneranti. Insomma molto del tuo benessere, soprattutto in estate, dipende dagli asciugamani e dall’accappatoio che usi.

Asciugamani, la tua seconda pelle

Asciugamani e accappatoio sono come una seconda pelle, per questo vale davvero la pena scegliere asciugamani di ottima qualità. E che siano anche belli, e corrispondenti ai tuoi gusti, perché sono loro a rendere attraente e piacevole il tuo bagno.

Ce ne sono di centinaia di tipi, diversi tessuti, innumerevoli colori. E li puoi trovare ovunque, dagli e-commerce più popolari ai supermercati. Lì per lì, nuovi nuovi, sembrano tutti belli, morbidi, pratici.

Ma come li guardi ti assalgono mille domande. Rimarranno soffici? Assorbiranno l’acqua? Scoloriranno al primo lavaggio? Il prezzo è giusto? Valgono veramente quello che costano?

Tutte domande giuste, tutte importanti. Vediamo allora da cosa si può riconoscere un buon asciugamano.

Il tessuto: Asciugamani di cotone

Primo elemento fondamentale da prendere in considerazione è il tessuto. In commercio si trovano principalmente asciugamani in lino, cotone e microfibra. Come orientarsi?

È davvero importante scegliere un tessuto naturale, preferibilmente il cotone che è altamente traspirante e anallergico. Per tutelare la salute di pelle e capelli, e poi perché solo una fibra tessile naturale può darti la morbidezza e l’assorbenza che cerchi.

Il lino

Anche il lino è un ottimo tessuto naturale da scegliere per la biancheria di casa, perché allontana sia le cariche elettrostatiche che i batteri. Ma ha un potere assorbente inferiore al cotone e quindi è più adatto per asciugare piatti, bicchieri, posate ed eventualmente le superfici.

La microfibra

La microfibra, invece, è un tessuto sintetico costituito principalmente da poliestere e poliammide. È molto popolare perché è leggera, rapida ad asciugare e decisamente pratica da piegare e mettere nel borsone da palestra o da weekend, ma la “sinteticità” si sente sulla pelle. Anzitutto la sensazione che dà mentre ci si asciuga è molto meno vellutata e avvolgente di quanto lo sia quella che dà la spugna o il nido d’ape, e in più se in estate hai la pelle secca o arrossata dal sole ti sentirai come “graffiato” dal tessuto.

100% cotone, la scelta vincente

Dunque per avere teli del bagno e asciugamani morbidi e profumati, il cotone 100% è senza dubbio la scelta vincente perché è meraviglioso a contatto con la pelle, estremamente igroscopico, vale a dire capace di assorbire molta acqua, e si lava davvero facilmente. 

La qualità del filato

Ma non tutti i tessuti di cotone sono uguali, e solo un filato di cotone di alta qualità, lavorato con cura e tinto con colori non nocivi può garantirti asciugamani e accappatoi soffici, altamente assorbenti e durevoli. È sempre consigliabile, quindi, non fare acquisti d’impulso, o dettati dalla convenienza economica, ma scegliere prodotti Made in Italy realizzati con materie prime di qualità da aziende affidabili.

Tipologie di asciugamani di cotone

Detto questo, le varianti disponibili per asciugamani, teli e accappatoi in cotone sono: spugna, nido d’ape o lavorazione jacquard. Se di buona fattura sono tutti ottimi, quindi la scelta dipende esclusivamente dalle tue preferenze ed esigenze. Vero è, tuttavia, che anche l’occhio vuole la sua parte, e da un punto di vista estetico il jacquard appare decisamente troppo carico, e un po’ datato, per i gusti di oggi. Quindi concentriamoci sui due tipi di asciugamani di cotone più amati: il nido d’ape e la spugna.

Il nido d’ape

Il nido d’ape è un tessuto di cotone realizzato con una lavorazione particolare che crea come un reticolo di cavità in rilievo, una struttura tridimensionale di quadretti con bordo a rilievo che assomiglia moltissimo alla struttura di un alveare. È proprio questa curiosa trama fatta di micro-aree convesse che rende unici gli asciugamani e gli accappatoi in nido d’ape.

Un tessuto tattile perfetto per l’estate

Capaci di assorbire molta acqua e gradevolissimi al tatto, gli asciugamani in nido d’ape sono perfetti per l’estate perché donano un senso di freschezza e di leggerezza impareggiabile. In più, sempre grazie al caratteristico reticolo, si asciugano molto più in fretta della spugna.

Morbidi, resistenti e stone washed

La caratteristica resistenza dei tessuti a nido d’ape dipende dalla qualità del cotone utilizzato e dalla lavorazione: quando sono di buona fattura durano a lungo, mantenendo morbidezza e assorbenza lavaggio dopo lavaggio.
I migliori sono senza dubbio quelli artigianali ‘tinti in capo’, vale a dire prima cuciti e poi tinti. L’effetto cromatico che si ottiene con questa tecnica è lo stone washed, cioè un colore sfumato, quasi cangiante, davvero unico.

asciugamani di cotone nido d'ape

Perfetti per il borsone

Vai in palestra, in piscina, o trascorri spesso il weekend fuori casa? Scegli asciugamani e l’accappatoio in cotone nido d’ape. Sono pratici, funzionali, resistenti all’usura, si piegano in un attimo e prendono poco spazio. Insomma sono perfetti da mettere nel borsone o in valigia!

La spugna

Morbida, avvolgente e vellutata al tatto. Se hai bisogno di essere quotidianamente accarezzato dal tuo asciugamano la spugna di cotone è quello che fa per te! La spugna, classificata tecnicamente tra i “velluti ricci” è caratterizzata da una morbidezza unica, data dalla particolare struttura a due orditi che forma tanti piccoli riccioli, e da un alto potere assorbente.

La grammatura della spugna

Come scegliere la migliore spugna? Controlla la grammatura, cioè l’indicazione del peso del tessuto espressa in grammi al metro quadro: più alta è migliore e più soffice sarà il tuo asciugamano!

Festeggia l’estate!

Che ne dici di concederti un regalo, valorizzare il tuo bagno e festeggiare l’estate?
Nuovi asciugamani e un bell’accappatoio leggerissimo in nido d’ape ti aiuteranno ad affrontare la calura estiva. E quando parti per il weekend o appena arrivano (finalmente) le ferie, potrai portarli con te in tutta comodità… saranno un complemento perfetto alle vacanze!

Gli accappatoi e gli asciugamani di cotone Creole: qualità, varietà, morbidezza

Dai un’occhiata alla collezione bagno di Creole, potrai trovare un’eccellente selezione di asciugamani di ottima qualità e accappatoi in cotone nido d’ape o in soffice spugna. Tanti colori e modelli diversi, e un fantastico rapporto qualità prezzo!

Tra i tanti prodotti adatti alla stagione estiva spicca senza dubbio il set 1+1 viso e ospite in 100% cotone nido d’ape. La particolare colorazione tinto in capo dona a questi asciugamani un bellissimo effetto stone washed sfumato.
Questo asciugamano è realizzato artigianalmente, disponibile in 16 colori diversi, offre morbidezza e assorbenza davvero imbattibili, si lava in lavatrice a 30° ed è sempre perfetto perché non ha bisogno di essere stirato. La stessa linea ti offre anche il bellissimo accappatoio in nido d’ape, con le stesse caratteristiche. Pratico, funzionale e confortevole… il capo ideale per il relax!

asciugamani di ottima qualità per il tuo bagno
accappatoio nido d'ape Creole

I colori dell’estate

La scelta del colore? In genere in estate è bello circondarsi di tonalità rilassanti e fresche, come il turchese, il bianco, il verde. Molto particolare e raffinato l’accappatoio in color ostrica. Comunque tutto dipende dalle tue preferenze e magari dal colore delle piastrelle del tuo bagno: puoi scegliere asciugamani che si abbinino alla tonalità predominante della stanza, oppure in contrasto, per creare un look sofisticato.

Tu che colore preferisci per dare un tocco estivo al tuo bagno?