Dormi male? Potrebbero essere le lenzuola

Dormire bene è essenziale: scegli lenzuola di qualità

Lavori tantissimo, hai mille pensieri, altrettanti impegni e una vita quotidiana che ti impone ritmi frenetici. Come recuperare? C’è un solo modo, ahimè: dormire, e bene. Il sonno è fondamentale per il nostro organismo perché permette al corpo di rallentare le funzioni fisiologiche di base, abbassare la temperatura corporea e stabilizzare la pressione. Così facendo, consente a tutti i tessuti, dalla pelle ai muscoli, dai nervi alle cellule cerebrali, di prendersi una pausa e di rigenerarsi.

E così un buon sonno ci ristora, donandoci maggiore forza fisica, vitalità emotiva, concentrazione e produttività nel lavoro. Va da sé che chi dorme male vive peggio, si sente debole, e compie errori sul posto di lavoro.

Comfort, benessere e tessuti

Quanto c’entrano le lenzuola con tutto questo? Moltissimo! Perché la qualità del tessuto influisce in maniera determinante sul tuo riposo, e anche sul benessere della tua pelle.
Pensaci un momento: ogni sera ti infili a letto e metti la testa – quindi i capelli e il viso – sulle federe, e il resto del corpo tra le lenzuola. Se tu avessi delle lenzuola di qualità, cambierebbe qualcosa?

Certo! Immaginati che a questo punto, una buona parte della superficie della tua epidermide, cioè dello strato superiore della tua pelle, è a contatto con un tessuto per molte ore consecutive. Ebbene questa “carezza”, prolungata ha numerosi effetti sulla pelle, e condiziona il benessere, o malessere, generale dell’organismo.

Quali sono le funzioni principali della nostra pelle?

lenzuola di qualità Creole

Proteggerci da germi e batteri, certo, ma anche respirare, e quindi trasmettere ossigeno, eliminare le tossine, tramite il sudore, e regolare la temperatura corporea. È essenziale difendere e proteggere la pelle, se non vogliamo compromettere la nostra salute fisica e il nostro benessere mentale ed emotivo.

Cosa sono i tessuti sintetici

Poliestere, poliammide, elastan, acrilico, polipropilene… li sentiamo nominare e li vediamo scritti sulle etichette sia della biancheria per la casa che degli abiti. Ma sai perché si chiamano “sintetici”? Perché sono prodotti tramite la sintetizzazione di composti chimici che derivano, principalmente, dal petrolio e dal metano. Materie prime notoriamente dannose, insalubri e allergeniche che, tra l’altro, hanno un drammatico impatto sull’ambiente.

I tessuti sintetici fanno la guerra alla tua pelle

Sono economici, si lavano a qualsiasi temperatura e non serve stirarli. In realtà, le stesse caratteristiche chimico-fisiche che li rendono così pratici, fanno sì che non traspirino affatto, impedendo la naturale funzione respiratoria della nostra pelle e ostacolando la rigenerazione cellulare notturna. Così favoriscono anche l’insorgenza di inestetismi, rughe e occhiaie e aumentano la sudorazione. Ecco perché in un letto con lenzuola sintetiche si dorme male, e ci si sveglia infreddoliti o grondanti di sudore.

I tessuti naturali tutelano il tuo benessere

Le fibre tessili naturali, come il lino e il cotone, non solo sono naturalmente traspiranti, ma hanno addirittura proprietà curative che influiscono in maniera positiva sull’equilibrio della pelle e la leniscono quando è fragile o sensibile. Non a caso i medici raccomandano di usare sempre e solo biancheria in tessuti naturali.

Optare per lenzuola di qualità e asciugamani, realizzati con fibre tessili 100% naturali di buona qualità, tinti con colorazioni sicure, e cuciti con maestria, significa fare una scelta di benessere che può davvero cambiare in meglio la tua vita.

Le proprietà benefiche delle fibre naturali per tessuti

I tessuti naturali utilizzati da Creole – il cotone, il raso di cotone e il lino – hanno tantissime proprietà e permettono di realizzare biancheria da letto di qualità.

Il cotone

Il cotone, fibra naturale per tessuti d’eccellenza, altamente traspirante e permeabile all’aria, è ipoallergenico e assorbe l’umidità, scoraggiando germi e microbi e permettendo alla pelle di traspirare, respirare, e rigenerarsi.

Il lino

Il lino rimane freschissimo in estate e tiene al caldo in inverno contribuisce alla funzione termoregolatrice della pelle, garantendo anche per questo sonni tranquilli.

Inoltre, grazie alla sua composizione fisica ha anche proprietà lenitive che favoriscono la normalizzazione e la rigenerazione delle pelli reattive e sensibili.

fibre naturali per tessuti di qualità

Il raso di cotone

Le lenzuola in raso di cotone, una particolare lavorazione del cotone che dà un risultato incomparabilmente liscio e carezzevole, offrono una sensazione tattile davvero straordinaria che agevola il sonno calmando il corpo e lo spirito. In più sono così setose che rimangono sempre ben stese, non si aggrovigliano mai e ti permettono di riposare serenamente tutta la notte.

E, sempre che siano davvero lenzuola di qualità, scelte meticolosamente e confezionati con attenzione, sono resistenti, pratici e durano nel tempo. Sì, la qualità è davvero importante perché, come tutte le cose, anche i tessuti naturali non sono tutti uguali.
Ormai però si trovano lenzuola “100% cotone” anche al supermercato e sono anche economiche. È facile cedere alla tentazione…

Poi ci infiliamo a letto e ci sentiamo intrappolati, avvolti in una rete da pesca, che graffia la pelle e impedisce i movimenti. Come risolvere? Proviamo a metterle in lavatrice.. ma ops, ora non entrano più nel letto perché si sono ristrette…

Cotone standard e ring-spun

Ma perché, se abbiamo detto che il cotone è morbido, benefico e durevole con alcune lenzuola si ha questa brutta sensazione? La differenza fondamentale tra un tessuto di cotone e l’altro è il processo produttivo.

Il cotone standard, detto anche “cotone regolare”, è prodotto con fibre vegetali che, per creare il filato, vengono ritorte. Il filato così ottenuto è economico, ma anche decisamente grezzo.

Un tessuto di cotone di qualità si ottiene invece dai filati ring-spun, vale a dire quelli prodotti intrecciando e assottigliando le fibre durante il processo di lavorazione. Il risultato? Un morbido intreccio di fibre sottilissimo ma al tempo stesso molto resistente, che, ben cucito e confezionato, diviene un lenzuolo, o un copripiumino, gradevolissimo al tatto. Insomma, un prodotto con una morbidezza unica che mantiene vivo nel tempo anche il colore, perché grazie alla sua regolarità questo tipo di filato assorbe la tinta in maniera uniforme.

Dove trovare il meglio

Ma dove trovare biancheria da letto di qualità, in cotone, raso o lino pregiati? Come esser certi di acquistare bene?

L’unica soluzione è affidarsi ad un’azienda di prestigio che garantisce prodotti di alta qualità e ottima fattura 100% Made in Italy, realizzati esclusivamente con fibre tessili naturali eccellenti.
Come l’azienda Creole, che da oltre 40 anni crea splendidi capi di biancheria per la casa.

La collezione Creole: know-how e tessuti di pregio

L’esperienza pluriennale, il know-how artigianale e la cura e l’attenzione nella scelta delle materie prime di questa azienda toscana sono una garanzia di qualità che dura nel tempo.

biancheria da letto di qualità

La collezione Creole di biancheria da letto di qualità offre lenzuola e set copripiumino, in cotone, lino e raso di cotone di primissima qualità: 100% cotone con titolo del filato 30/30 o 30/27, raso di cotone 120 fili, lino 100% e misto lino e cotone. Tessuti meravigliosamente traspiranti, leggeri, e salutari. Tessuti stupendi che ti fanno star bene.

100% salutari

I tessuti utilizzati da Creole sono anche una garanzia per la tua salute, perché sono certificati OEKO-TEX® Standard 100 Classe 1. Nata con l’obiettivo di controllare la presenza di sostanze tossiche nei prodotti tessili, la certificazione OEKO-TEX® garantisce che i tessuti non contengano:

    • sostanze proibite, come i coloranti cancerogeni
    • sostanze non illegali ma regolamentate ad esempio la formaldeide, gli ammorbidenti, il cromo
    • sostanze nocive tutt’ora ammesse dalla legge come metalli pesanti, pesticidi, coloranti che inducono allergie, composti organici, stagno, idrocarburi clorurati, idrocarburi policiclici aromatici (PAH)
    • sostanze nel mirino dell’iniziativa Zero Discharge of Zero Chemicals (ZDHC), cioè quelle che hanno un forte impatto ambientale

La certificazione Classe 1 inoltre garantisce che i tessuti siano adatti anche a neonati e bambini sotto i 3 anni.

Costosissimi? Assolutamente no!

Oltre all’eccellenza dei capi proposti, quel che davvero lascia a bocca aperta è l’incredibile rapporto qualità-prezzo, e la scelta varia e diversificata. Basta dare un’occhiata ai diversi modelli e alle tipologie di tessuti per accorgersi che ci sono soluzioni fantastiche adatte a… qualsiasi portafoglio! Insomma, la cosa magnifica della collezione Creole è che con una spesa davvero corretta riesci ad acquistare biancheria da letto di qualità, morbidissima, semplice da lavare e che durerà anni.

Cotone standard e ring-spun

La linea Sidney, la più concorrenziale a livello di prezzo, propone lenzuola di qualità e set copripiumino in 100% cotone finissimo ring-spun.
La tinta unita, sempre raffinata e adatta a qualsiasi ambiente, è una scelta ottimale, e i colori disponibili sono davvero tantissimi. Per l’inverno, puoi scegliere il comodo copripiumino, composto da un sacco copripiumino, il lenzuolo inferiore con angoli e 2 federe.

Sei amante del cotone, ma cerchi un completo per il letto più vivace? Bellissimi sono i set con stampa a righe Xena e Amy, che invece è in cotone tinta unita con balza a righe.

Cotone stone washed, e non stirerai mai più!

Se invece hai arredato la tua casa in stile minimal, adori le sfumature cromatiche stone washed e cerchi una soluzione veramente pratica, il favoloso modello Siena in 100% cotone ring-spun effetto stropicciato della linea No Stiro è quello che fa per te!

Gli artigiani di Creole lo hanno creato proprio per chi ama curare i dettagli della propria casa, senza rinunciare alla funzionalità.

Lino e cotone, eleganza e versatilità

Anche le lenzuola Manila fanno parte della linea No Stiro, e offrono nuances cangianti grazie all’effetto stone washed.
La caratteristica fondamentale di questo set è l’originalissima composizione: il lenzuolo superiore è confezionato in 100% cotone con una balza applicata in 100% lino, le due federe hanno un lato in 100% lino e un lato in 100% cotone, e il lenzuolo inferiore, con angoli, è in 100% cotone.
Semplice e ricco di stile, si abbina benissimo a qualsiasi stile di arredamento

Raso di cotone, setoso e raffinato

Infine, per chi volesse farsi un regalo veramente speciale e passare notti da sogno avvolto nella vellutata carezza del raso di cotone, può scegliere lo splendido set lenzuola Tresor.
Composto da lenzuolo superiore, lenzuolo inferiore con angoli e due federe, offre una morbidezza al tatto e una lucentezza alla vista davvero imbattibili. Realizzato in pregiato raso di cotone 120 fili è un completo meraviglioso per tutte le stagioni. E poi è disponibile in ben 19 colori diversi.

Tu quale Tresor scegli?